Sarà ristrutturato il Casone di via dell’Osteria: fine alla speculazione politica

image_pdfimage_print

Il Comune di Firenze ha annunciato che il cosiddetto ‘Casone’ di via dell’Osteria alle Piagge, il grande palazzo non ultimato all’incrocio con via Pistoiese, sarà ristrutturato. Al termine dei lavori 80 appartamenti saranno destinati all’affitto calmierato. E’ una buona notizia per tutto il quartiere, considerata la propaganda fascista fatta su questo immobile per sobillare la popolazione del quartiere a spese dei più poveri. Questi ultimi, infatti, in più occasioni hanno occupato parte dell’edificio per soddisfare il bisogno primario di ognuno di noi, quello di avere un tetto sopra la testa.

Palazzo Vecchio ha aggiunto che l’intervento è reso possibile da un’azione congiunta di diversi soggetti che operano nell’ambito dell’housing sociale, per un investimento di una decina di milioni di euro, condotta dal Fondo Housing Toscano a valle di un’attività di analisi e ricerca operata dalla Fondazione CR Firenze che partecipa al Fondo Housing Toscano con una quota di 10 milioni di euro.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo. Grazie

Chiudi