Il Papa a Firenze, per Alessandro Santoro va scardinato il sistema di potere delle gerarchie

image_pdfimage_print

prete alle Piagge. “Ho scelto di vivere la giornata di ieri nella quotidianità di sempre, lavorando e ascoltando per radio il discorso del Papa. Nel pomeriggio ho raggiunto lo stadio in bicicletta e mi sono trovato in questa cornice splendida, ho visto l’emozione di tante persone e l’atteggiamento del Papa che spesso contrasta con quello delle nostre chiese. C’è un Papa – dice Alessandro Santoro – che vorrebbe una chiesa in profonda trasformazione secondo il Vangelo, ma quello che emerge ci fa capire che il conservatorismo è presente all’intero della chiesa cattolica”.

Scarica l’audio dell’intervista fatta da Raffaele Palumbo di Controradio

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo. Grazie

Chiudi