download x men origins
  • Libro Lab.Dem.
  • Mappa
  • Progetto
  • Redazione
  • Scrivi anche tu!
  • Contatti
  • Agenzia di base & Calendario Piagge
  • Abbonamenti
  • Archivio cartaceo
  • Altracittà 2.0
  • Friends
  • Raccontare la periferia
  • Apre la Tenda “Nessuna/o è clandestina/o”

    Postato martedì 13 ottobre 2009 e inserito in Politica, Diritti. Puoi seguire i commenti a questo articolo attraverso i feed RSS 2.0. Puoi lasciare un commento, o fare un trackback dal tuo sito.


    Riceviamo e pubblichiamo

    Comunicato stampa Comitato 17 ottobre

    Da oggi apre in Piazza s. Maria Novella la tenda “NESSUNA/O è CLANDESTINA/O”.

    La tenda riprende il nome della carovana antirazzista del 26 Settembre, svoltasi nelle vie del centro storico di Firenze, “NESSUNA/O è CLANDESTINA/O”, perchè anzittutto siamo tutti esseri umani, con bisogni, necessità, diritti elementari identici.

    La tenda sarà montata ed allestita in Piazza Santa Maria Novella, a Firenze, a partire da Martedì 13 alle ore 17.00 fino a Venerdì 16 alle ore 24.00.

    Si tratta dell’ultima in ordine di tempo di una serie di iniziative cittadine pubbliche, verso la manifestazione nazionale del 17 Ottobre.

    Una tenda anzitutto come uno spazio fisico aperto, accessibile a chiunque dalle 17.00 alle 24.00 e reso accogliente dalla presenza di sedie, giochi, musica e dal buon caffè zapatista. Una tenda in cui poter raccogliere del materiale informativo sulle norme in Italia che regolano l’immigrazione come sui recenti provvedimenti incostituzionali quali il cosiddetto pacchetto sicurezza.Una tenda in cui poter conoscere ed incontrare le tante donne ed uomini, che a Firenze lavorano quotidianamente con e per la popolazione immigrata, residente e non, nella nostra città, che vive i problemi del soggiornare regolarmente nel nostro paese.

    Una tenda che intende rivolgersi alla città tutta per sensibilizzare ed informare sull’emergenza razzismo nel nostro paese, le quali parole chiave sono aperta, ospitale e libera, perchè respingiamo quella (sub)cultura ed un certo linguaggio che seminano violenza e paura, contribuendo ad alimentare un clima di pericolosa intolleranza.

    Si tratta dunque di un grande appuntamento, plurale e unitario, per dire NO ad ogni forma di razzismo e discriminazione e per chiedere un radicale cambiamento delle politiche sull’immigrazione in Italia.

    Si invitano tutti e tutti a ritrovarsi dunque alla tenda “NESSUNA/O è CLANDESTINA/O”, dove poter partecipare alle numerose iniziative in programma e prenotare il proprio posto nei pullman organizzati per il 17 Ottobre da Firenze.

    Sul sito www.17ottobreantirazzista.org l’elenco delle adesioni pervenute finora e in continuo aggiornamento.

    Comitato Firenze 17 ottobre

    Per ufficio stampa: comitatofirenze17ottobre@gmail.com

    Telefono: 328.0339384 (Marco Sodi)

    PROGRAMMA TENDA
    ( 13 ottobre / 16 ottobre, Piazza S.M.Novella, Firenze)

    13 ottobre

    17.30-19.00 Incontro “L’insicurezza del pacchetto/sicurezza” presso Casa del Popolo Porta a Prato, Via delle Porte Nuove 33.
    intervengono Avv. Daniela Consoli -ASGI, Mercedes Frias, Assoc. Punto di  Partenza, è prevista anche la partecipazione di un Avvocato Penalista.

    19.00-20.30 Inaugurazione della tenda con apericena e proiezione “RESPINTI” (Presa diretta, di e a cura di Riccardo Iacona)

    21.30 concerto live di Giorgia Del Mese -cantautrice

    14 ottobre

    17.30 presentazione “scrittori contro il Razzismo” coordina Pape Diaw

    19.00-20.30 apericena e incontro “Storie di Razzismi Quotidiani”

    20.30 assemblea cittadina “IL 17 OTTOBRE E OLTRE”

    organizza il COMITATO FIRENZE 17 OTTOBRE

    23.00 dj set music anni 70′-80′-90′

    15 ottobre

    17.30 presentazione “scrittori contro il Razzismo” coordina Pape Diaw

    19.00-20.30 apericena e proiezione video “CIE-EX CPT: i LAGER PER MIGRANTI”

    21.00 Incontro “Razzismo: E’ possibile invertire la rotta? territori, istituzioni e società civile.”

    intervengono Rosario De Zela – Associazione culturale Contigo Peru, Salah Ibrahim-El Mastaba, Udo C. Enwereuzor- COSPE, Sergio Bontempelli – AFRICA INSIEME, Giuseppe Faso -scrittore, ANELLI MANCANTI, Pape Diaw- ARCI TOSCANA, Maurizio Brotini-CGIL Firenze, Lorenzo Bargellini -MOVIMENTO DI LOTTA PER LA CASA, Riccardo Bettini-Azione GAY e Lesbica Firenze.

    introduce Marco Sodi

    16 ottobre

    17.30 Incontro ” Le parole della disumanità: DIS-INFORMAZIONE E RAZZISMO”a cura di VITE IMPEGNATIVE

    intervengono Beatrice Montini – giornalista, Riccardo Chiari-Il manifesto, Domenico Guarino- giornalista e scrittore. Introduce un esponente della redazione de La Comune

    20.00  apericena e dj set world music

    Comitato Firenze 17 ottobre


    Lascia un commento

    Galleria immagini